Nel settore delle assicurazioni rientrano anche quelle per la casa. Se ti stai chiedendo come si fa la disdetta assicurazione casa, in questo articolo ti guidiamo verso la corretta compilazione del modulo ponendo particolare attenzione ai casi in cui potresti andare incontro a una penale.

Come funziona la disdetta dell'assicurazione casa?

Come per gli altri tipi di assicurazione, ogni cliente ha il diritto di disdire una polizza per qualsiasi motivo. Infatti, capita spesso di venire a conoscenza di una nuova offerta allettante e ci si chiede com'è possibile effettuare la disdetta assicurazione casa per abbracciare la nuova soluzione.

Se ti trovi nella stessa situazione, sappi che la prassi prevede pochi passaggi ma, per evitare spiacevoli equivoci, ti esortiamo a prestare particolare attenzione a quanto segue. Questo perché, come vedrai, per alcune particolari assicurazioni per la casa non è possibile procedere alla disdetta senza incorrere in spese. L'iter in sostanza è molto semplice e si basa sulla Legge Bersani entrata in vigore nel 2007.

Nel caso in cui tu abbia sottoscritto una polizza assicurativa poliennale, puoi in ogni caso procedere alla disdetta della stessa prima della scadenza ma, attenzione, in modo diverso in base alla prima data di stipulazione dell'assicurazione stessa. Ovvero? In base alla data in cui è stata stipulata l'assicurazione, dovrai corrispondere il modulo per la disdetta entro un preciso lasso temporale.

Se la tua polizza è stata sottoscritta prima del 3/4/2007, il modulo disdetta dovrà essere inviato dopo almeno 3 anni dalla conclusione del contratto e con 60 giorni di preavviso. Per le polizze stipulate oltre quella data, vale la disdetta annuale entro 60 giorni per i contratti con tacito rinnovo e senza disdetta per i contratti senza tacito rinnovo.

Esistono però alcune particolari eccezioni che complicano un po' la questione: una di queste è la presenza di una polizza assicurativa legata ad un mutuo. Se ti trovi in questa situazione e sei convinto di voler disdire per passare ad altro, prendi fortemente in considerazione la certezza che la suddetta non potrà essere disdetta prima della naturale scadenza del contratto di mutuo. In questo caso potrebbe essere molto probabile la richiesta di pagare l'intero importo residuo per poi procedere alla disdetta vera e propria.

DA LEGGERE: Come funziona la polizza previdenziale integrativa e come scegliere la migliore

Modulo disdetta assicurazione casa: ecco come si compila

Una volta assimilate le informazioni fornite nel paragrafo precedente, è arrivato il momento di parlare del modulo per disdire le assicurazioni casa. Alcune aziende assicuratrici permettono di scaricarlo direttamente dal loro portale, ma è possibile trovare anche numerosi fac simile online, da prendere come spunto per scrivere la lettera di disdetta.

È importante compilarlo prestando particolare attenzione ai dati relativi al numero della polizza e alla scadenza. Sul modulo ti verranno chieste anche le tue generalità e recapiti telefonici attivi per eventuali comunicazioni.

Una volta certo di aver compilato tutto con accuratezza, hai diversi modi per recapitare la disdetta alla tua compagnia. Puoi farlo tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, via fax, per email, oppure portando di persona il modulo ad una delle filiali presenti nella tua città di residenza.