Il mondo delle assicurazioni è sempre più vasto e, fra i prodotti a disposizione, troviamo anche le assicurazioni per moto storiche. Si tratta di prodotti assicurativi pensati appositamente per i possessori di moto con più 20 anni. Ma, nello specifico, di cosa si tratta? Vediamolo insieme.

Assicurazioni moto storiche: come funzionano?

Se sei anche solo lievemente appassionato di autovetture, saprai senz'altro che le auto d'epoca possono godere di alcuni vantaggi non da poco in termini economici. Questo vale anche per le moto d'epoca o storiche che, tramite l'iscrizione al registro della FMI (Federazione Moto Italiane), vengono riconosciute come un pezzo di storia su due ruote.

Se il mezzo è infatti immatricolato da più di venti anni, questo potrebbe rientrare all'interno di questa particolare classificazione. Per vederci più chiaro ovviamente puoi far visita alla Motorizzazione Civile presente nella tua Provincia, in modo tale da poter verificare il tutto.

Come le moto tradizionali, anche quelle storiche necessitano di polizze ad hoc per poter circolare, anche se solo in poche occasioni come raduni e fiere. A questo proposito ti farà piacere sapere che le assicurazioni per moto storiche consentono un risparmio annuo decisamente considerevole.

Da prezzi da circa 400-500 euro l'anno infatti si scende decisamente più in basso, di circa il 50% in meno rispetto a quanto richiesto per una moto tradizionale. Niente affatto male, non trovi? Tutto ciò è per incentivare la conservazione di beni storici, anche perfettamente funzionanti, i quali possono sicuramente partecipare a mostre, raduni e iniziative del genere, spesso sovvenzionate anche da Comuni e Regioni.

DA LEGGERE: Come assicurare un ciclomotore 50? Info sulle polizze per scooter

Chi offre le assicurazioni moto storiche?

Ma passiamo a qualche esempio pratico. Tramite un accordo con la Federazione Motociclistica Italiana, Bartolini & Mauri offre delle interessanti polizze proprio per tutti i mezzi a due ruote che rientrano nella categoria delle moto d'epoca.

Una sicuramente degna di nota è Oldtimer, la quale, per i tesserati FMI e per i motoveicoli iscritti al Registro Storico, consente di accedere a due tagli di polizze: la prima è per i mezzi immatricolati da più di venticinque anni, che possono godere di un costo ridottissimo di appena 145€ annui per la protezione classica RC Moto. Per quelli immatricolati da almeno venti anni e sotto ai venticinque invece, Oldtimer prevede un costo di 195€ annui, sempre molto convenienti.

Come è ovvio che sia esistono anche delle clausole relative a tale polizze. Una di queste è ad esempio che a guidare il mezzo d'epoca sia un numero massimo di quattro persone, riconosciute in modo preciso, che abbiano superato l'età minima di 21 anni. Insomma, non puoi di certo fare guidare la tua vecchissima Vespa d'epoca ad un tuo amico dotato di patente apposita, poiché dovrà essere precisamente listato nell'elenco riconosciuto dall'assicurazione.

Se invece dovessi essere in possesso di un mezzo che ha alle spalle più di 30 anni dall'immatricolazione, sempre tramite Bartolini & Mauri è infatti possibile accedere ad una polizza dedicata che prevede il pagamento di una cifra complessiva di circa 100€ all'anno, decisamente molto interessante.