Negli ultimi giorni si è sentito parlare del fatto che il governo Renzi vorrebbe rendere le assicurazioni sulla casa obbligatorie nelle zone colpite dal maltempo. Le regioni italiane che maggiormente ne sono colpite, infatti, possono subire danni rilevanti sui propri immobili, che con un’assicurazione sulla casa potrebbero essere coperti. Ma ci sono anche altri beni che si può decidere di tutelare con delle assicurazioni, come ad esempio la propria famiglia o gli animali domestici. Per capire quali sono le polizze più adatte alle proprie esigenze, si possono mettere le assicurazioni migliori a confronto e scegliere le più vantaggiose ma allo stesso tempo complete.

Il decreto che prevederebbe le assicurazioni per la casa obbligatorie non è molto ben visto dalle associazioni di consumatori, perché secondo alcuni “risolve ben poco mentre presenta un costo individuale e sociale molto rilevante.” In realtà, però, le assicurazioni in genere sono un buon modo per tenere al sicuro casa, famiglia, animali domestici, la propria salute, oltre ad auto e moto. In particolare, l’assicurazione per la famiglia ha l’obiettivo di risarcire chi stipula questo tipo di polizza nel caso in cui dovesse essere necessario affrontate delle spese di assistenza giudiziale ed extragiudiziale.

La copertura delle assicurazioni della tutela giudiziaria riguarda, oltre al contraente, i familiari e i conviventi presenti sullo stato di famiglia. I campi di copertura più comuni per questo tipo di assicurazioni sono legati alle spese per l’intervento di un legale, di un perito, oppure di un consulente tecnico, oltre alle spese giudiziali. Una famiglia può anche essere coinvolta in alcuni aspetti delle assicurazioni per la responsabilità civile, che tutelano gli assicurati dalle conseguenze negative di tipo economico che possono scaturire nel caso in cui vengano causati dei danni dipendenti dalla responsabilità dell’assicurato stesso, oppure di soggetti da esso dipendenti.

Ma con le assicurazioni si possono tutelare anche gli animali domestici, che possono causare danni a familiari o terzi. Le polizze dedicate agli amici a quattro zampe, perché sono principalmente sfruttate per cani e gatti, assicurano nel caso di danni, piccoli o ingenti, provocati ad altre persone, oltre a fornire un servizio di assistenza veterinaria dedicata. Questo tipo di polizze generalmente prevede il rimborso delle spese di cura.