Stipulare un'assicurazione sulla vita è importante tanto quanto stipularne una per l'auto nuova. E proprio come nel caso di un'auto le assicurazioni online più convenienti si possono trovare confrontando le migliori proposte delle compagnie, adesso questa necessità potrà essere soddisfatta anche dalle coppie di fatto.

Scegliere la migliore tra le assicurazioni, infatti, sarà utile per potersi tutelare in caso di morte del compagno o comunque per mantenere lo stesso tenore di vita nel caso uno dei due venga a mancare. Questo tipo di polizza non deve sembrare strana soprattutto in Italia dove le coppie non sposate sono sempre di più.

Le statistiche di Gfk Eurisk, infatti, dicono che negli ultimi 13 anni queste siano aumentate del 175% e che della tendenza se ne stiano occupando i notai: sempre più queste coppie sentono infatti la necessità di ordinare il loro rapporto anche ad un livello legislativo per disciplinare il loro assetto economico.

Secondo Gfk Eurisko, però, l'80% di queste coppie di fatto italiane non si tutela contro le difficoltà economiche e non lo fa sicuramente in maniera preventiva nell'ipotesi della morte di uno dei due.

Proprio per colmare questa lacuna nel sistema, adesso anche il mondo assicurativo entra a far parte delle coppie di fatto tutelandone interessi economici: anche se non sposati, due persone che vivono sotto lo stesso tetto possono usufruire di tutele del genere.

La prima della filiera è Zurich che ha lanciato la polizza assicurativa dedicata a questo tipo di coppie e l'ha chiamata "Viceversa", indicandone il valore biunivoco e bilaterale delle tutele offerte.

Il costo per tutelarsi reciprocamente è nettamente inferiore rispetto a quello previsto per le polizze stipulate per la singola persona e pare che il prezzo non sia l'unica nota positiva e innovativa di questa soluzione proposta dalla compagnia.

Pare infatti, che l'aspetto più innovativo sia proprio che al momento della stipula della polizza non sia richiesto alcun tipo di documento che attesti la natura giuridica della coppia: ciò significa che anche se le due abitano in città o in case diverse o che siano entrambi uomini o entrambe donne, questo non influenza minimamente la riuscita dell'assicurazione.