Le compagnie assicurative per tutelare e proteggere il nucleo familiare dai danni causati a terzi in modo involontario hanno realizzato un prodotto assicurativo RC Famiglia, ossia una polizza assicurativa che copre i danni derivati dalla responsabilità civile in capo alla famiglia.

Ad esempio, se un figlio ammacca un veicolo o rompe un vetro della casa del vicino giocando a pallone, il genitore è tenuto a risarcire il danno provocato a terzi, mentre se il capo famiglia è assicurato, le polizze offrono la copertura dei danni a terzi arrecati anche fuori dall'abitazione.

L'importo del premio della polizza Rc Famiglia varia a seconda delle garanzie che si assicurano, del massimale della polizza, della presenza di eventuali franchigie e dei componenti del nucleo familiare, includendo anche gli animali domestici e i danni prodotti a terzi da questi.

Ecco alcune compagnie assicurative che offrono questo prodotto:

Genialloyd tutela responsabilità civile dell'assicurato e dei famigliari conviventi in caso di danni causati involontariamente a terzi nell'ambito della vita privata; sono comprese le coperture relative alle attività del tempo libero, agli infortuni degli addetti ai servizi domestici regolarmente dichiarati, ai danni provocati da figli minori anche affidati a parenti e affini non conviventi, nonché i danni derivanti dalla proprietà di gatti.

Agos Ducato presenta l'assicurazione RC Famiglia diEurop Assistance, una polizza studiata appositamente per tutelarti in caso di danni causati involontariamente a terzi da te, dai tuoi familiari, dai tuoi collaboratori domestici e dai tuoi animali, inoltre con una telefonata Europ Assistance provvede a inviare un artigiano 24 ore su 24, 365 giorni l'anno. Il prodotto è sottoscrivibile solo congiuntamente a un finanziamento Agos Ducato.

Gruppo Zurich Italia offre For Family un prodotto assicurativo multi rischio casa e famiglia per proteggere a 360° il nucleo famigliare dagli imprevisti e per risparmiare sul premio la polizza For Family di Zurich, al momento offre 12 mesi di tranquillità di cui 2 di copertura gratuita; inoltre, se la polizza è sottoscritta nella forma con franchigia, e non si sono denunciati sinistri negli ultimi tre anni, non sarà applicata la franchigia al primo sinistro liquidabile.