Per la polizza moto le Compagnie del Gruppo Unipol hanno proposto un'offerta che potrebbe interessare molto gli amanti delle due ruote: la rateizzazione mensile dei premi assicurativi con un finanziamento a tasso zero. 

I momenti di crisi si fanno sentire anche per i centauri che, spesso impossibilitati a sostenere il notevole esborso imposto dalle compagnie per l'assicurazione, sono costretti a lasciare chiuso nel box il loro fido destriero a due ruote.

Cos'è un assicurazione moto a rate?

Una polizza a rate aiuta in maniera concreta il consumatore, quest'ultimo infatti non si troverà a dover versare in un'unica soluzione importi di una certa rilevanza per saldare il premio assicurativo in un "colpo solo", bensì potrà fare tutto ciò in maniera dilazionata, su base mensile.

Attenzione a non confondere questo tipo di assicurazione con quelle temporanee, le polizze temporanee si distinguono infatti da quelle a rate per essere assicurazioni valevoli per un breve periodo, dunque per un trimestre, per un semestre o in alcuni casi anche per pochi, pochissimi giorni.

Da Leggere anche: Assicurazione auto temporanea

Cos'è la polizza moto a rate a tasso zero Unipol

La polizza Unipol a rate può avere validità soltanto se il premio assicurativo del motoveicolo che intendiamo assicurare sia superiore ai 330 euro.

Per rendere meno pesante l'oneroso costo di una polizza moto, Unipol Assicurazioni, Fondiaria-SAI e Milano Assicurazioni, tutte Compagnie del Gruppo Unipol, hanno deciso di dare la possibilità ai motociclisti di rateizzare mensilmente il premio assicurativo a tasso zero reale. TAN e TAEG saranno pari allo zero per cento. Inoltre, le Compagnie si accolleranno anche il carico di tutte le commissioni acquisto. Potranno usufruire della polizza moto a rate a tasso zero sia ai clienti vecchi - che sono già nel portafoglio delle varie compagnie - sia i clienti che stipulano ora un nuovo contratto, pur se con qualche piccola differenza. Infatti, alla polizza moto a tasso zero si può accedere mediante due tipi di finanziamento.

Come funzionano i finanziamenti assicurazione moto a rate mensili

  • Sul primo finanziamento, per polizze con pagamento semestrale molto in uso nelle assicurazioni RC per le moto, si prevede un frazionamento in dieci rate e ne possono usufruire sia i vecchi sia i nuovi clienti.
  • Sul secondo, per le assicurazioni che si pagano annualmente,si prevede un frazionamento in undici rate e ne possono usufruire solo i vecchi assicurati.

Per entrambi i finanziamenti della polizza moto a tasso zero, la prima rata è sempre corrisposta dal mese successivo alla stipula del contratto assicurativo.Si ricorda che l'offerta è valida fino al 31 dicembre 2013, ma c'è già chi parla di una proroga.

Inoltre un'offerta simile a quella della polizza moto a rate a tasso zero, il Gruppo Unipol l'ha proposta anche per le assicurazioni RC auto.

Confronta le migliori offerte sul mercato in ambito assicurativo, scegli il comparatore che ti mette di fronte alla scelta più sana ed equilibrata in assoluto, scegli SuperMoney.eu e inizia a risparmiare con offerte di qualità!