Le caratteristiche di una polizza casa ideale oggi offrono delle garanzie in base alle proprie necessità, che possono essere anche quelle legate ad un affittuario. Nell'immaginario collettivo, la responsabilità di tutelare la propria casa in affitto con un'assicurazione non è molto diffusa e quasi sempre viene attribuita esclusivamente al proprietario, mentre chi è in affitto si sente generalmente esente da questo tipo di investimento, spesso considerato caro ma anche inutile, erroneamente.

E' infatti utile tutelarsi anche per un immobile di cui non si è proprietari. Se si sta in affitto, infatti, con una polizza per la casa e la famiglia ci si può tutelare per i danni che si potrebbero causare ad altre persone e ai loro beni o alla casa che si è presa in affitto e che si dovrebbero risarcire al proprietario della stessa. Inoltre, se si è proprietari dei mobili, si potrebbe necessitare della copertura assicurativa dedicata al contenuto dell'abitazione.

Spesso bisognerebbe considerare i casi in cui per esempio:

• un figlio giocando al pallone rompe una finestra dei vicini e quindi necessita mettere al sicuro la propria famiglia dal rischio di danni ai vicini o al prossimo;

• la propria casa viene svaligiata. In caso di furto o rapina, sarebbe la propria assicurazione a rimborsare;

• una lavatrice difettosa allaga la casa. Nessuna preoccupazione, la polizza casa assicurerebbe, in questo caso, il giusto rimborso;

• la casa va in fumo. In caso di incendio, alle spese di ricostruzione ci penserebbe l'assicurazione casa.

Si tratta solo di scegliere l'assicurazione giusta per le proprie necessità. Scegliere un contratto che abbia una scrittura facile e comprensibile con clausole chiare e certe, senza cavilli o esclusioni, e una Compagnia in grado di offrire un'assistenza efficiente in caso di sinistro e di assicurare un rimborso veloce. E naturalmente, quello che tutti gli italiani chiedono ad una polizza, è la convenienza e l'accessibilità al costo.

Esistono molte assicurazioni sulla casa e la famiglia e le garanzie, oltre a proteggere il contenuto della propria abitazione da furti, scippi e rapine, si estendono anche alla responsabilità civile per i danni eventualmente procurati a terzi e alla tutela giudiziaria in caso di questioni legali, civili o penali.