Cambio di "pelle" per Mondial Assistance (società del Gruppo Allianz) che ha messo a punto da tempo anche varie tipologie di assicurazioni viaggio. Innanzitutto c'è il cambio del marchio che diventa "Allianz Global Assistance" e, cosa più importante, mutano anche i servizi: si vuole consolidare la presenza per quanto riguarda l'assistenza turistica e diversificare l'attività abbracciando settori come quello delle assicurazioni sanitarie o dell'Rc auto.

Durante la grande campagna mediatica Paola Corna Pellegrini, ceo di Allianz Global Assistance in Italia, ha spiegato: "La nuova visual identity rafforza il ruolo di leader nel garantire ai clienti assistenza, assicurazioni viaggio e servizi alla persona".

Ampliare il raggio d'azione ad altri settori, significa molto per una società che copre già con i suoi prodotti un ampia fetta del mercato in ambito assicurativo. Il settore assicurazione viaggi è particolarmente articolato e offre ai clienti le più diverse garanzie: assistenza, rimpatrio sanitario, rimborso delle spese mediche all'estero, annullamento del viaggio,l'assicurazione per il cellulare, l'assistenza in caso di necessità per gli animali domestici e tanto altro.