Gli studenti che decidono di soggiornare negli Stati Uniti per motivi di studio devono avere un'assicurazione viaggio completa, in grado di rispondere ai requisiti stabiliti dall'università o dal college prescelto. Una delle condizioni necessarie per essere accettati è il rating della compagnia assicurativa che emette la polizza. Mondial Assistance è tra le poche imprese italiane a rilasciare polizze in grado di soddisfare questa esigenza con il suo AA- (certificato da Standard & Poor) e A+ (certificato da A.M. Best). Inoltre la compagnia assicurativa si rende disponibile a sottoscrivere la dichiarazione necessaria per essere iscritti ad un corso di studi presso un'università o un college americano e che conferma la rispondenza della polizza emessa ai requisiti richiesti.

Mondial Assistance offre molte soluzioni per affrontare in massima sicurezza e tranquillità un viaggio studio negli Stati Uniti. Mondial Student è la polizza riservata a chi ha meno di 30 anni, con tariffe a partire da 20 euro. Tra le garanzie previste ci sono il rimborso delle spese mediche in caso di infortunio o malattia, l'assistenza in viaggio e la responsabilità civile. Inoltre in caso di furto o smarrimento del bagaglio la polizza prevede il rimborso degli acquisti di prima necessità e l'invio del bagaglio sostitutivo.

Chi preferisce l'acquisto della polizza in agenzia di viaggi, può scegliere fra altre due opzioni. Globy Rosso è la polizza più completa per l'assistenza ed il rimborso delle spese mediche negli Stati Uniti, con un massimale illimitato e nessuna franchigia. Globy Student prevede, invece, l'assistenza in viaggio, con rimborso o pagamento diretto delle spese mediche, farmaceutiche, ospedaliere e chirurgiche (fino a 1.500 euro per l'Italia, 25.000 euro per l'Europa e 100.000 euro per il resto del mondo), la copertura per danni involontariamente provocati a terzi, l'invio di un bagaglio sostitutivo ed il rimborso delle spese di prima necessità in caso di mancata riconsegna del bagaglio da parte del vettore.