Durante le vacanze estive, con le città semideserte, il rischio di rimanere vittime di un furto in casa è molto più elevato. Per non trovare spiacevoli sorprese al ritorno dalle vacanze, è bene, dunque, proteggere la propria abitazione con una polizza in grado di risarcire i danni spesso ingenti causati da questi eventi indesiderati. A tale proposito Genialloyd ha pensato ad un'assicurazione casa che prevede un pacchetto di garanzie specifiche contro i furti e le rapine.

All'interno della sezione "Danni all'abitazione" si possono scegliere, infatti, le coperture più idonee a proteggere la propria casa da eventi di questo genere. Con la garanzia "Furto del contenuto e danni da effrazione" è possibile proteggere i beni contenuti all'interno della casa (mobili, oggetti d'arredamento, pellicce, tappeti, argenteria) e nelle dipendenze (cantine, box, ecc.), esclusi però gli oggetti preziosi e i valori, a cui Genialloyd riserva una garanzia specifica. Inoltre la copertura è estesa anche ai beni personali portati in villeggiatura. Non solo, l'assicurazione copre anche i danni da effrazione, risarcendo anche i guasti e gli atti vandalici causati dai ladri. I beni assicurati saranno, dunque, sostituiti con altri uguali o equivalenti per uso e qualità.

Chi, invece, vuole assicurare anche gli oggetti preziosi (gioielli, carte valori, titoli di credito e denaro) contenuti nell'abitazione può scegliere la garanzia "Furto preziosi". Questi beni sono garantiti, con alcuni limiti, anche quando sono portati in villeggiatura. Anche in questo caso l'assicurazione è prestata a "primo rischio assoluto", cioè senza il bisogno di fornire alcun inventario dei beni assicurati, e l'indennizzo è pagato a valore a nuovo, ovvero sostituendo i vecchi beni con altri nuovi uguali o equipollenti. Per chi invece vuole assicurare pellicce, valori ed altri oggetti preziosi dai casi di rapina e scippo che si verificano fuori dall'abitazione, esiste una copertura specifica, "Rapina e scippo", anche questa prestata a "primo rischio assoluto". .