Con l'arrivo della bella stagione si vedono molti veicoli a due ruote in circolazione. Il caldo e le belle giornate, infatti, fanno ritornare la voglia di utilizzare la propria moto o il proprio scooter che spesso rimane fermo in garage per tutti i mesi invernali. Proprio per tutti i motociclisti e tutti coloro che hanno un veicolo a due ruote, ma non ne fanno un uso quotidiano per tutto l'anno, esistono delle particolari polizze assicurative temporanee per moto.

Polizze Moto Temporanee: cosa sono?

Questo particolare tipo di assicurazione moto rappresenta una soluzione ideale per tutti coloro che non utilizzano il motorino o la moto per i mesi invernali. Le assicurazioni moto temporanee sono delle normali polizze assicurative, ma a differenza di quelle tradizionali, consentono di risparmiare sul premio assicurativo perché coprono le spese solo per il periodo di tempo stabilito dal contratto e non per l'intero anno.

Assicurazione moto temporanea: periodo di copertura

Grazie all'assicurazione moto temporanea, il proprietario di un veicolo a due ruote può decidere il periodo di copertura della propria moto a seconda delle proprie esigenze. Nello stesso tempo si può decidere quando sospendere la polizza, nel caso in cui ci si trovi, ad esempio, nell'impossibilità di utilizzare il proprio veicolo.

Le offerte di assicurazione moto temporanea sul mercato sono molte e diverse tra loro. Alcune compagnie propongono soluzioni trimestrali, altre polizze semestrali o in alcuni casi completamente personalizzabili in base alle proprie esigenze, pagando solo i giorni che realmente si utilizza il veicolo. In questo caso si parla di polizze a consumo che possono essere attivate e disattivate a piacimento giorno per giorno a seconda dell'effettivo utilizzo del veicolo.

Leggere Anche: Assicurazione a km moto: come funziona e a chi conviene

 

In alcuni casi, inoltre, è possibile anche sottoscrivere un contratto di polizza moto "a chilometro", molto utile soprattutto per chi non viaggia molto, dal momento che prevedono il pagamento di una quota fissa che il cliente deve comunque pagare e di un'altra quota che aumenta in proporzione al numero di chilometri percorsi.

Caratteristiche Assicurazioni Temporanee per Moto

 

Le assicurazioni moto temporanee si caratterizzano principalmente per il periodo circoscritto nel quale hanno validità. Dobbiamo tenere in considerazione due tipi di assicurazione moto temporanea per capire meglio l'entità di questa tipologia di polizza.

  • la prima definita, "assicurazione temporanea classica", quindi di breve durata, è molto pratica per le persone che utilizzano la moto in forma occasionale o per giorni della settimana che sono già prestabiliti. E' una "polizza moto temporanea da considerare semi-giornaliera"

  • la seconda formula, "assicurazione moto periodica", si chiama così proprio perché è connessa a periodi temporali che sono di media entità, generalmente appunto semestrali. Può essere pertanto particolarmente indicata se si usa la propria moto soprattutto durante le belle giornate primaverili ed estive.

Confronta le migliori offerte rc moto del momento! Scegli tra le tante offerte del comparatore e risparmia! Confronta le migliori tariffe e scegli la soluzioni più adeguata alle tue necessità ed esigenze specifiche, con Supermoney oltre a risparmiare avrai sempre la certezza di sottoscrivere offerte di assoluta qualità!