Vittoria Asscurazioni nasce nel 1936, sulle ceneri dell'"Italian Excess Insurance Company" fondata nel 1921 e acquisita dalla Toro Assicurazioni nel 1932. Oggi la compagnia opera in tutti i settori del rischio e fonda la propria attività su una lunga esperienza in campo assicurativo nella tutela delle persone, della famiglia e delle aziende e ha grande successo, come dimostrano i numeri relativi al primo trimestre 2012.

Il primo trimestre del 2012 è decisamente positivo per Vittoria Assicurazioni S.p.A., la società quotata in Borsa a Piazza Affari. a Milano. In particolar modo la recente riunione del CdA, cha messo in luce come il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo del 2012 evidenzi una crescita dell'utile a 12,1 milioni di euro, con un incremento anno su anno pari al 23,9%.

Notizie positive anche per la raccolta complessiva di assicurazioni, che nel primo trimestre 2012 ha fatto registrare un utile superiore di 243,4 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2011. Anche il patrimonio netto per il Gruppo Vittoria Assicurazioni S.p.A risulta essere in forte crescita: +15,3% a 384,8 milioni di euro.

Non solo, però, notizie positive per quanto riguarda Vittoria Assicurazione. Tra sabato e domenica scorsi, infatti, nell'agenzia di via Canova a Latina alcuni personaggi si sono introdotti cospargendo gli arredi di liquido infiammabile. Probabilmente si tratta di un atto d'intimidazione secondo quanto trapela dopo l'uscita degli agenti della mobile che hanno lavorato insieme alla scientifica.