Andare in cerca di viaggi avventurosi è un sogno di molti italiani. Stipulare un'assicurazione viaggio allo scopo di divertirsi in tutta serenità, è assolutamente consigliato. Esistono, infatti, prodotti in grado di tutelare la persona, eventuali spese sanitarie e ospedaliere e danni causati a terzi. Soprattutto per chi decide di inoltrarsi nelle magnifiche terre degli Stati Uniti e del Canada si raccomanda di sottoscrivere un'assicurazione sanitaria, dato che in tutto il Nord America, sostenere eventuali spese mediche è assai oneroso.

A questo proposito, segnaliamo che la società di travelling Viaggi dell'Elefante ha esteso la propria programmazione in aree dedicate a nicchie di viaggiatori, che ricercano esperienze specifiche di viaggio avventuroso. La compagnia, infatti, ha siglato un accordo con il tour operator canadese Le Rêve House Adventure, specializzato in viaggi d'esplorazione, eco-turistici e sulla natura dei territori del nord America per le regioni della British Columbia, Alberta, Alaska e parte della West Coast USA. Enrico Ducrot, amministratore delegato Viaggi dell'Elefante ha dichiarato: "Siamo molto contenti e onorati di aver realizzato questo accordo in esclusiva con Le Rêve House Adventure che ci permette di offrire ai nostri clienti itinerari e viaggi unici nel mercato italiano".

Viaggi dell'Elefante non è nuova ad accordi straordinari per viaggi altrettanto incredibili. Qualche tempo fa, ad esempio, strinse un'intesa con Gambero Rosso, per l'organizzazione di soggiorni enogastronomici e culturali. Ricordiamo anche la partnership in atto con la Fondazione del Museo MAXXI per itinerari a taglio culturale. Infine, quindi, non ci resta che raccomandare a tutti coloro che volessero sfruttare la sinergia tra Viaggi dell'Elefante e Rêve House Adventure, di sottoscrivere un'assicurazione viaggio o al momento dell'acquisto del soggiorno oppure in un secondo tempo anche on line.

L'entusiasmo per quest'accordo commerciale tra le due aziende è ora più che mai alle stelle tanto da far affermare a Ducrot stesso: "Questa partnership si inserisce perfettamente nella nostra filosofia di viaggio e amplia la nostra programmazione con itinerari dedicati alla natura, all'ecoturismo e alla cultura delle aree del Nord America, proposte personalizzate e curate nei minimi dettagli in linea con lo standard e la ricerca di eccellenza dei nostri prodotti. Con questo prestigioso accordo di esclusiva commerciale ampliamo la specializzazione della nostra programmazione a destinazioni per noi nuove come l'Alaska, Yukon e Alberta e alla British Columbia, meta che riproponiamo dopo tanti anni con un taglio molto più specifico e mirato, quello naturalistico".