La moto è una passione difficile da spiegare per chi non è un centauro. Oggi più che mai possedere una moto è un tratto distintivo e un lusso che pochi possono
permettersi. Ma che la moto in questione sia d'epoca o un modello dei nostri giorni la prima cosa da fare dopo l'acquisto è quella di assicurare il veicolo nel
migliore dei modi.


Ultimamente tra i motociclisti vanno per la maggiore le assicurazioni moto on line, ma esistono compagnie assicurative di tutti i tipi così come avviene per le
autovetture. Chi possiede una motocicletta deve obbligatoriamente stipulare un'assicurazione moto per la responsabilità civile. Questo tipo di polizza non funziona
diversamente da quella dell'assicurazione auto dal momento che comprende il rischio dei danni eventualmente provocato a terzi sulla strada, che è quello generico, a
cui è possibile aggiungere coperture più ampie, le cosiddette assicurazioni moto rischi diversi (le più conosciute sono quelle contro il furto e l'incendio).Ovviamente maggiori saranno le protezioni della compagnia assicuratrice proporzionalmente maggiori saranno i costi per l'assicurato.Insieme al bollo moto l'assicurazione costituisce infatti una voce di spesa a cui non ci si può sottrarre, tanto per le motociclette quanto per il resto dei veicoli a motore su due ruote (scooter e motocicli).


E se la moto è d'epoca? Una differenza sostanziale per poter assicurare la propria moto come moto d'epoca consiste nella registrazione del mezzo in un apposito
registro chiamato ASI con il rilascio di un certificato d'identità necessario per poter stipulare la polizza assicurativa per la moto d'epoca.La moto non deve essere necessariamente di interesse storico, ma deve però avere 20 anni dalla data della prima immatricolazione. In caso contrario non sarà possibile
sottoscrivere questa "speciale polizza" che di speciale ha anche il prezzo visto che è meno costosa di un'assicurazione moto tradizionale.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento.